Tisane allo zenzero per dimagrire

marzo 16, 2018 Non attivi Di Grazia

Per dimagrire sempre più persone scelgono di fare ricorso ai rimedi naturali, come ad esempio lo zenzero. La radice dello zenzero è da sempre ritenuta un prodotto naturale ottimale per perdere peso. Infatti lo zenzero contiene gingerolo, sostanza con effetto dimagrante e termogenico, in quanto aumenta la temperatura del corpo permettendo quindi al metabolismo di bruciare più grassi.

Inserire lo zenzero nella propria alimentazione, quindi, permette di perdere peso. Meglio ancora, se lo si inserisce sotto forma di tisana, allo stesso tempo si aiuterà l’idratazione del corpo, e la pelle stessa risulterà più bella, levigata ed elastica, mentre tutti gli effetti di questa radice possono aiutare a combattere il grasso, se uniti ad una sana alimentazione e ad attività fisica anche blanda per almeno mezz’ora al giorno. Se assunte con costanza, anche le tisane possono essere un aiuto concreto al dimagrimento.

La tisana allo zenzero è sicuramente una delle più indicate, ha anche la funzione di diminuire l’appetito ed inoltre come abbiamo visto ha delle proprietà dimagranti. Ovviamente non bisogna aspettarsi che queste proprietà siano miracolose, in quanto l’attività fisica ed un’alimentazione sana ed adeguata sono comunque indispensabili per dimagrire, ma possono senza dubbio aiutare.

Come abbiamo detto, i benefici della tisana allo zenzero derivano al fatto che questa radice contiene la gingerina, resine e mucillagini. Serve anche per liberare il corpo dalle scorie e dalle tossine, e quindi si tratta di un prodotto ottimale. Scopriamo come prepararlo e quali sono i vantaggi ma anche le controindicazioni della tisana allo zenzero.

La tisana allo zenzero è utile anche contro i dolori blandi, come cura naturale per nausea, depressione, gastrite, o per aiutare la digestione.

Tutto quello che vi serve per un’ottima tisana allo zenzero sono due o tre fettine di zenzero fresco, 250 ml di acqua, uno spicchio di limone. Versate l’acqua nel pentolino, aggiungete lo zenzero e lo spicchio di limone, portate ad ebollizione e fate bollire per una decina di minuti. Quindi togliete dal fuoco, filtrate la tisana e potete anche dolcificarlo, se volete, meglio se con un dolcificante non calorico.

Non ci sono molte controindicazioni all’uso della tisana allo zenzero, tuttavia essa andrebbe evitata se si soffre di colon irritabile, gastrite, diarrea, ed in genere non è consigliato usare tisana allo zenzero quando si è incinta o quando si allatta, ed ovviamente neppure se si è allergici o intolleranti o diabetici. Per il resto è un’ottima tisana da tutti i giorni.

Puoi leggere anche: