Rimedi contro la cellulite

Rimedi contro la cellulite

Giugno 25, 2017 Off Di Marco Redazione

Per combattere la cellulite e la pelle a buccia d’arancia esistono tantissimi rimedi, sia creme che oli ed integratori alimentari realizzati dalle aziende di cosmesi e di prodotti per la cura del corpo e la bellezza, sia medicinali che rimedi fai da te. La cellulite e gli inestetismi della pelle come la famosa buccia d’arancia sono un problema serio per tantissime donne, soprattutto in un mondo dove l’aspetto fisico è sempre al centro dell’attenzione.

>>> CLICCA QUI E APPROFITTA DELLA PROMO SU BARO’ ANTICELLULITE <<<

Spesso le donne sono colpite dalla cellulite fin da giovani, anche per cause genetiche, e soprattutto in alcuni punti deboli come i glutei e le cosce dove tendono ad accumularsi i grassi ed i liquidi in eccesso, che alla lunga provocano smagliature e striature poco gradevoli. Riuscire a districarsi tra le migliaia di ricette, farmaci e prodotti anticellulite è ormai un’impresa, e proprio per questo abbiamo deciso di selezionare i  rimedi più efficaci in questa difficile lotta.

I migliori rimedi “fai da te” contro la cellulite

Esistono alcuni rimedi fai da te per la lotta alla cellulite, come ad esempio le famose ricette della nonna e le creme fatte in casa per idratare la pelle e stimolare lo scioglimento dei grassi. Ovviamente la loro efficacia non è provata e spesso si tratta più di idratanti che di prodotti funzionali contro la cellulite. Comunque per dovere di cronaca riportiamo quelli più usati ed apprezzati che è possibile farsi direttamente in casa.

Rimedi al caffè : la caffeina è un noto alcaloide che vanta numerose proprietà benefiche, esfolianti, depurative, idratanti, antiossidanti e decongestionanti. Le creme al caffè aiutano a riattivare la microcircolazione, migliorando gli inestetismi della pelle. È possibile preparare una crema fai da te al caffè semplicemente prendendo una normalissima crema idratante neutra, mischiandola con fondi di caffè tiepidi e passandola sulle parti del corpo colpite dalla cellulite almeno due volte al giorno. Non aspettatevi risultati sensazionali ma di certo si tratta di un rimedio naturale che aiuta a dare tonicità alla pelle.

Rimedi all’olio di oliva : anche l’olio di oliva e soprattutto l’olio extravergine di oliva ha delle ottime proprietà antiossidanti, grazie all’alta percentuale di vitamina E ed agli acidi grassi, che lo rendono un ottimo rimedio contro le smagliature e le rughe. Potete farvi una crema idratante all’olio di oliva mischiandone circa 15-20 grammi con dell’idrolato, cioè degli oli aromatizzati naturali piuttosto delicati, che si prestano molto a questo tipo di uso. Inoltre potete aggiungere delle flagranze a vostro piacere per rendere il tutto ancora più fresco.

I rimedi contro la cellulite su cosce e glutei

L’olio di oliva ed il caffè sono degli ottimi rimedi contro la cellulite ed in particolar modo contro le smagliature, ma per ottenere risultati duraturi ed efficaci contro la cellulite di tipo 2 e 3, in particolare nelle zone più ostinate come le cosce ed i glutei, sono necessarie le creme anticellulite. Questi rimedi sono frutto di anni di ricerca in laboratorio da parte di ricercatori e tecnici, in grado di aggredire la cellulite fino in profondità. Normalmente le migliori creme anticellulite agiscono su più fronti, da una parte bloccano il metabolismo delle cellule lipidiche fermando l’accumulo di grassi localizzati, dall’altra favoriscono il drenaggio e quello dei liquidi fuori dall’organismo.

Inoltre molte creme anticellulite offrono anche delle proprietà idratanti, che lasciano la pelle più morbida ed elastica contrastando il formarsi di smagliature e della famosa buccia d’arancia. Tra le migliori creme anticellulite disponibili sul mercato ve ne segnalo due molto buone, prodotte con ingredienti naturali di origine vegetale e libere da parabeni, silicone, conservanti, paraffine e non testate sugli animali.

Una è la Sos Anticellulite della Purelastic, a base di caffeina, escina, glaucina, vitamina A ed E, olio di Argan, burro di Karité ed olio di rosa Mosquita. Si tratta di un ottimo rimedio contro la cellulite che aumenta lo scioglimento dei grassi e ne contrasta il riaccumulo. L’altra è la crema corpo anticellulite della Barò, un nuovo prodotto a base di estratti d’uva rossa di Barolo, che grazie ai polifenoli attiva la microcircolazione e favorisce la trasformazione delle cellule lipidiche in energia pronta all’uso.

I rimedi alimentari naturali

Esistono anche diversi rimedi alimentari contro la cellulite, che possono essere usati sia come integratori all’alimentazione che per stimolare il metabolismo e favorire così lo scioglimento dei grassi con l’attività aerobica. In commercio si trovano diversi rimedi alimentari naturali, solitamente venduti in compresse da prendere al mattino prima della colazione ed a mezza giornata prima del pranzo.

Tra i migliori vi segnalo gli integratori alimentari a base di Curcuma e di Piperina. Si tratta di due sostanze di origine vegetale con ottime proprietà antiossidanti, che aiutano a contrastare i radicali liberi e l’accumulo di grassi e liquidi localizzati. Non esistono particolari controindicazioni all’utilizzo degli integratori alimentari in una dieta sana ed equilibrata, a parte nelle donne in gravidanza o in allattamento per quali è consigliabile un consulto medico.

I migliori rimedi contro la cellulite sulle braccia

Oltre alla cellulite sulle cosce e sui glutei molte donne sono afflitte dalla cellulite sulle braccia, un vero e proprio dramma soprattutto in estate quando proprio non si riesce proprio a rimanere con le braccia coperte. In questo caso è essenziale l’attività fisica e possibilmente fare molti esercizi di muscolatura.

Aumentare e rassodare i muscoli delle braccia e delle spalle non soltanto rende la figura più soda e tonica, ma fa si che parte dei grassi accumulati vengano trasformati in energia e bruciati. In aggiunta potete sempre usare delle creme anticellulite idonee allo scopo, che contengano alcuni elementi importantissimi come ad esempio la caffeina, il retinolo o i polifenoli.

I rimedi naturali per le più giovani

Purtroppo la cellulite colpisce anche le donne giovani e giovanissime, soprattutto a causa degli sconvolgimenti ormonali che possono aumentare la ritenzione idrica e l’accumulo localizzato di grassi. A questa età i rimedi migliori sono la cura dell’alimentazione, evitando i cibi spazzatura e ricchi di grassi e le bevande gassate e zuccherate, e l’esercizio fisico di qualsiasi genere. Fate sport, camminate, andate a correre, mangiate bene e sano e se proprio non riuscite a risolvere potete usare delle creme idratanti. È consigliabile applicarle al mattino ed alla sera massaggiando a fondo le parti interessate con movimenti lenti e circolari. Un altro rimedio che stimola la microcircolazione e contrasta la ritenzione idrica è la doccia termica, cioè il passaggio repentino dall’acqua calda a quella fredda, ovviamente sempre senza esagerare. Infine ricordatevi di bere sempre molta acqua e mantenere bassi i livelli di sodio.

>>> SOLO PER TE IL 50% DI SCONTO SULLA CREMA BARO’ ANTICELLULITE: CLICCA QUI <<<

In conclusione, nella lotta alla cellulite ed agli inestetismi esistono diversi rimedi disponibili, da quelli fai da te fatti in casa come le ricette della nonna, alle creme ed agli oli prodotti dalle aziende del settore, agli integratori alimentari fino agli esercizi aerobici e muscolari. Non è possibile sceglierne uno come migliore in assoluto, altrimenti avremmo scoperto il Santo Graal per milioni di donne, ma è possibile indicare i più efficaci. Ovviamente è consigliabile affidarsi sempre ad esperti, come le aziende che offrono prodotti frutto della ricerca scientifica e della sperimentazione, soprattutto se queste fanno largo uso di sostanze di origine naturale e vegetale. La verità è che il rimedio migliore consiste nel trovare il giusto mix tra una corretta alimentazione, un’attività fisica di tipo aerobico e l’uso di prodotti di altissima qualità come le creme anticellulite naturali. Ovviamente molto dipende da noi e dalla nostra perseveranza, cercando di evitare di raggiungere stereotipi impossibili, ed imparando a trovare nei piccoli difetti la propria unicità.

Puoi leggere anche: