Quanti carboidrati bisogna assumere per perdere peso?

Diminuire la quantità di carboidrati che si assumono è uno dei modi migliori per perdere peso. Facendo così riuscirai a ridurre l’appetito ed inizierai a perdere peso in automatico, senza dover per forza fare il conteggio delle calorie. Questo significa che puoi mangiare fino a sentirti sazio, soddisfatto e perdere comunque peso. In questo articolo cercheremo di capire quanti carboidrati bisogna assumere per perdere peso.

Come capire di quanti carboidrati hai bisogno

Non è possibile dare una definizione chiara di ciò che delinea una “dieta a basso contenuto di carboidrati”. Quello che può essere “basso” per una persona potrebbe non essere “basso” per un’altra. La giusta assunzione di carboidrati di una persona dipende infatti dall’età, dal sesso, dalla corporatura che si ha, da attività fisica che si fa, dai gusti personali, dalla cultura alimentare e dal metabolismo. Le persone che fanno molto esercizio fisico e che molti muscoli possono assumere molti più carboidrati rispetto a chi è sedentario e non ha muscoli. Anche la condizione del metabolismo è un fattore molto importante. Quando le persone soffrono di sindrome metabolica, sono obese o soffrono di diabete di tipo II, anche l’assunzione di carboidrati cambia. Le persone che rientrano in una di queste tre categorie non possono assumere la stessa quantità di carboidrati di quelle che godono di buona salute.

Fissa la tua dose giornaliera di carboidrati

Se elimini le fonti di carboidrati poco sane dalla tua dieta, come il grano raffinato e gli zuccheri aggiunti, allora sarai sulla buona strada per perdere peso. Tuttavia, per godere appieno dei benefici dimagranti e metabolici delle diete a basso contenuto di carboidrati, devi limitare anche altre tipi di carboidrati. Di seguito riporterò alcune linee guida su come abbinare l’assunzione di carboidrati alle esigenze individuali:

100-150 g al giorno

Questo è un apporto di carboidrati più “moderato”. È decisamente appropriato per le persone che sono magre, attive e che stanno semplicemente cercando di rimanere in buona salute e mantenere il loro peso corporeo. È molto probabile perdere peso con questa assunzione giornaliera di carboidrati, ma potrebbe richiedere di contare le calorie e / o le porzioni. Ecco quali sono i carboidrati che puoi assumere:

  • Frutta a volontà
  • Verdura a volontà
  • Quantità moderate di patate, patate dolci e cereali come riso e avena.

50-100 g al giorno

Questo apporto di carboidrati è eccellente se desideri perdere peso senza sforzo, pur consentendo un po’ di carboidrati nella dieta. È anche una buona scelta per mantenere il peso se sei sensibile ai carboidrati. Ecco i carboidrati che puoi mangiare:

  • Verdure a volontà
  • 2-3 tipi di frutta
  • Quantità non eccessive di carboidrati come patate normali, patate dolci e cereali

20-30 g al giorno

È qui che i benefici metabolici iniziano davvero. Questa è la gamma perfetta per le persone che hanno bisogno di perdere peso velocemente o per quelle che soffrono di sindrome metabolica, obesità o diabete di tipo 2. Quando assumi meno di cinquanta grammi di carboidrati al giorno, il tuo organismo entrerà in chetosi, procurando energia al cervello tramite quelli che vengono chiamati corpi chetonici. Tutto questo meccanismo ridurrà il tuo appetito e ti farà perdere peso automaticamente. Ecco i carboidrati che puoi assumere:

  • Verdure a basso contenuto di carboidrati (quante ne desideri)
  • Bacche
  • Avocado, noci e semi

Puoi leggere anche: