Dimagrire in poco tempo

novembre 23, 2016 Non attivi Di admin

Come dimagrire in poco tempo e perdere peso velocemente è quello che si chiedono moltissime persone, soprattutto in vista di un evento o di un’occasione.
Dimagrire in poco tempo è sicuramente possibile ma può fornire dei risultati sono a breve termine, mentre per dimagrire in maniera stabile è necessario cambiare il proprio stile di vita.
Ora andremo a vedere come dimagrire velocemente perdendo peso in poco gambe, pancia e glutei, sia senza dieta che senza fare sport.

DIMAGRIRE IN POCO TEMPO SENZA FARE SPORT: DIETE IPOCALORICHE E CALCOLO DELLE CALORIE

Dimagrire in poco tempo senza fare sport è possibile grazie a delle diete particolari, di tipo ipocalorico e con un basso o nullo apporto di carboidrati, soprattutto quelli assunti da cereali raffinati. Il primo assunto di una dieta per perdere peso velocemente è quello di essere una dieta ipocalorica, quindi sarà necessario andare ad assumere meno calorie rispetto a quelle di cui si necessita.

Questo calcolo è molto semplice da fare e per esempio nella fascia d’età 30-60 anni, per le donne basta moltiplicare il proprio peso corporeo per 8,5 e sommare 828, mentre gli uomini devono moltiplicare il proprio peso per 11,5 e sommare 878.

In questo modo avrete un calcolo indicativo delle calorie di base che dovete assumere, che per esempio per una donna di 40 anni d’età con un peso di 63 kg sarà di 1.363 al giorno, ovviamente escludendo le attività di tipo fisico.

Per seguire una dieta ipocalorica dovrete semplicemente stare attenti ad assumere meno di 1.363 chilocalorie al giorno, creando appunto un deficit calorico, andando così a dimagrire in poco tempo.

Ovviamente non bisogna creare un deficit calorico mangiando quello che si vuole, ma è necessario basare la propria alimentazione su dei cibi sani e nutrienti, poveri di sale e di zucchero.

ALIMENTI PER DIETA IPOCALORICA

Qualsiasi dieta ipocalorica dovrebbe basarsi su questi alimenti:

• Cereali integrali
• Frutta
• Verdura fresca di stagione
• Legumi
• Carni bianche
• Pesce
• Albumi d’uovo
• Frutta secca
• Tisane e centrifughe

Questi alimenti garantiscono un corretto apporto di fibre, vitamine e Sali minerali, oltre a tenere bassa la curva glicemica e fornire un corretto apporto di proteine magre.
Inoltre grazie alle tisane ed alle centrifughe è possibile andare a purificare l’organismo dalle tossine, soprattutto se prese la mattina a digiuno o la sera prima di andare a dormire.
Una dieta di questo tipo per funzionare e far dimagrire in poco tempo deve essere ripartita su 5 pasti giornalieri, colazione, pranzo, cena e due merende una alla mattina ed una al pomeriggio.
Questo perché l’organismo per dimagrire velocemente non deve sentire la fame né saltare i pasti, ma semplicemente ricevere meno calorie, e soprattutto meno carboidrati e meno grassi.

I cereali integrali sono un ottimo sostituto dei cereali raffinati, che garantiscono un giusto apporto di fibre e Sali minerali e soprattutto fanno alzare la curva glicemica molto più lentamente, dando al corpo tutte le energie di cui ha bisogno.

Per migliorarne l’uso è possibile dividere la dose di carboidrati tra i cereali integrali e la frutta fresca, andando ad utilizzare i primi per la colazione ed il pranzo, mentre i secondi per le merende.
Per la cena invece preferite proteine magre come le carni bianche, il pesce o gli albumi, sempre accompagnati con verdure fresche di stagione cotte al vapore, lessate o al forno.

I legumi accompagnateli sempre con i cereali integrali, meglio se con il riso integrale quindi solitamente a pranzo, in modo da assumere proteine anche senza prodotti di origine animale.
Oltre alle tisane ed alle centrifughe contrastate la ritenzione idrica bevendo tanta acqua durante tutta la giornata, portandovi sempre con voi una bottiglietta da riempire costantemente.

Bere tanta acqua è l’azione fondamentale da intraprendere per aiutare il corpo a smaltire i liquidi in eccesso, facendovi dimagrire in poco tempo visto che la maggior parte del nostro organismo è composto di acqua.

Inoltre è necessario evitare tutta una serie di alimenti, come:

• Cibi fritti
• Bevande gassate e zuccherate
• Bevande alcoliche
• Cereali raffinati come pane, pizza, pasta e dolci
• Alimenti ricchi di grassi saturi
• Alimenti ricchi di sale o zucchero
• patate

DIMAGRIRE IN POCO TEMPO SENZA DIETA

Per dimagrire in poco tempo senza dieta è necessario comunque fare una selezione accurata degli alimenti, evitando quelli ricchi di grassi saturi, sale e zucchero, preferendo cereali integrali, frutta, verdura, carni bianche e pesce. In questo caso il deficit calorico necessario per dimagrire in poco tempo andrà creato non con la dieta ma con l’attività fisica, o andando a praticare con costanza uno sport o facendo del fitness.

Per quanto riguarda gli sport per perdere peso velocemente vanno bene tutti se praticati a livello semiprofessionistico e per almeno 4 o 5 giorni alla settimana. Se invece fate del fitness è necessario che vi alleniate per almeno 3 volte alla settimana, con delle sessioni di almeno un’ora, meglio se di un’ora e mezza, concludendole con dello streching. Le attività migliori e più efficaci sono la corsa, il nuoto e la danza, mentre se non possibile praticare una di queste attività si può ripiegare sulla camminata veloce, meglio se in salita, la cyclette o l’acqua gym.

Quando facciamo attività di tipo aerobico l’organismo va a bruciare per i primi 30-35 minuti soltanto le energie disponibili assimilate con gli alimenti e l’acqua in eccesso. Proprio per questo è necessario fare sessione aerobiche di almeno 60 o meglio ancora 90 minuti, per andare a bruciare il grasso ed iniziare a dimagrire veramente. In questo caso un aiuto viene dall’attività in palestra o a casa con i pesi o a corpo libero, effettuata prima dell’attività aerobica, che permette di bruciare i grassi prima ed in maniera più efficace.

Se prima di andare a correre o a fare una camminata veloce in salita su tapis-roulant, fate una sessione leggera con i pesi di circa 30 minuti, il vostro organismo avrà già bruciato le riserve di acqua e di energia, andando ad attaccare rapidamente le riserve di grasso con l’attività aerobica.

COME DIMAGRIRE IN POCO TEMPO PER GLI UOMINI

Per gli uomini che vogliono dimagrire in poco tempo sono valide tutte le pratiche appena illustrate per le donne, come le diete ipocaloriche o l’attività fisica prolungata accompagnata da una corretta alimentazione. In molti casi però le diete ipocaloriche, soprattutto quelle a base di frutta o zuppe, vanno ad intaccare anche la massa muscolare, riducendo di fatto i muscoli del corpo.

Questo per molti uomini potrebbe essere un problema, soprattutto per quelli che frequentano le palestre o che comunque non vogliono perdere massa muscolare con la dieta, ma soltanto grasso. In questo caso le possibilità sono due, o seguire diete del tipo di quella del supermetabolismo, cioè diete a base di proteine che escludono del tutto i carboidrati o aumentare l’attività aerobica.

La dieta del supermetabolismo è una dieta drastica, che grazie all’alto apporto di proteine permette di mantenere la massa muscolare e di dimagrire in fretta.
Il suo svantaggio è che non appena si smette di seguire questa dieta reintegrando i carboidrati è molto facile riprendere i chili persi in pochissimo tempo, se non addirittura andare ad ingrassare.

L’altra opzione è quella di aumentare le sessioni di cardio in palestra o all’aria aperta, o comunque aumentarne la durata, in modo sia da bruciare più grassi, sia da migliorare l’efficienza del proprio metabolismo.

COME NON PERDERE I RISULTATI OTTENUTI

Quando si dimagrisce in poco tempo sorge poi il problema del mantenimento, in quanto non è possibile stare per sempre in regime di deficit calorico o con una dieta a base di frutta o zuppe, o mangiare soltanto proteine. Per questo il passaggio da una dieta ipocalorica ad un regime alimentare normale è molto delicato e va seguito con cura, per non buttare al vento tutti gli sforzi fatti per dimagrire velocemente.

Quello che dovrete fare è controllare la vostra alimentazione, sia sulla qualità degli alimenti sia sulla quantità, basando l’apporto calorico in base alle vostre necessità. Ovviamente se vi allenate 5 volte alla settimana per un’ora e mezza due ore dovrete supportare questo sforzo con un’alimentazione adeguata, ma se andate in palestra 3 volte alla settimana per un’ora dovrete limitare molto il vostro apporto calorico per mantenere il perso forma.

Puntate sempre su alimenti di qualità, come frutta e verdure fresche di stagione, preferite le cotture sane e leggere come quella al vapore, al forno o lessa, condite usando poco olio di oliva extravergine ed un pizzico di sale.

Inoltre bevete sempre tanta acqua, evitate di mangiare dopo le 22, usate tisane e centrifughe depuranti soprattutto la mattina e la sera, ed evitate i cibi spazzatura, o quelli ricchi di sale e zucchero. Infine sostituite i cereali raffinati con quelli integrali, ricchi di fibre, riducendo al minimo l’assunzione di pizza, pasta e soprattutto delle patate, uno dei principali alimenti causa dell’aumento di peso insieme alle carni rosse, ai formaggi, ai salumi ed alle bevande gassate.

Puoi leggere anche: