In che modo l’aceto di mele fa dimagrire?

giugno 22, 2018 Non attivi Di Emanuela

L’aceto di mele viene ormai utilizzato da parecchi anni in quanto possiede un gran numero di proprietà benefiche per la salute. Uno di questi benefici è quello di far perdere peso. In questo articolo ti spiegherò cos’è l’aceto di mele, in che modo fa dimagrire e come puoi aggiungerlo alla tua dieta.

Cos’è l’aceto di mele?

L’aceto di mele è il risultato di un processo di fermentazione che segue due fasi. Nella prima fase le mele vengono tagliate, tritate e mescolate con il lievito per convertire i loro zuccheri in alcol. Nella seconda fase vengono aggiunte delle sostanze che fanno fermentare l’alcol in acido acetico. La produzione tradizionale dell’aceto di mele richiede un mese di tempo, ma esistono alcuni prodotti che riescono a velocizzare notevolmente il processo di produzione. L’acido acetico è la componente principale dell’aceto di mele, accompagnato da acqua, acido malico ed altri acidi.

Fa perdere grasso corporeo

L’acido acetico presente all’interno dell’aceto di mele è un acido grasso a catena corta che all’interno dell’organismo si dissolve in acetato ed idrogeno. Oltre a stimolare l’assorbimento degli zuccheri nel sangue, l’aceto di mele favorisce la combustione dei grassi, ne diminuisce la produzione ed il suo depositarsi nella pancia e nel fegato.

Aumenta il senso di sazietà

Degli studi hanno dimostrato che l’aceto di mele riesce a sopprimere la fame, aumentare il senso di sazietà e di conseguenza ridurre l’assunzione di cibo. Questo tipo di aceto riesce inoltre a rallentare la velocità con cui il cibo lascia lo stomaco, abbassando così i livelli di zuccheri nel sangue ed i livelli di insulina.

Fa perdere peso

Uno studio ha dimostrato che l’aceto di mele aiuta a dimagrire. In tale studio, 144 giapponesi adulti obesi hanno assunto un cucchiaio di aceto di mele al giorno e hanno limitato il consumo di alcol, senza però cambiare le proprie abitudini alimentari e fisiche. Al termine di 12 settimane, i ricercatori hanno notato che le persone che hanno assunto l’aceto di mele hanno perso quasi 2 chili e quasi l’1% di grasso corporeo. Questa ricerca dimostra infatti che aggiungendo 1 o 2 cucchiai di l’aceto di mele alla tua dieta, riuscirai a dimagrire notevolmente.

Come aggiungerlo alla tua dieta

Esistono alcuni modi per aggiungere l’aceto di mele alla tua dieta, eccone alcuni:

  • Utilizzalo insieme all’olio d’oliva come condimento per l’insalata. L’aceto di mele è perfetto per insaporire soprattutto le insalate a foglia verde, i cetrioli ed i pomodori.
  • Mescola 1 o 2 cucchiai di aceto di mele con un bel bicchiere d’acqua e bevilo. Ti consiglio di farlo 2-3 volte durante la giornata, prima dei pasti. Non andare oltre la dose di 1 o 2 cucchiai al giorno, in quanto potresti andare incontro ad alcuni effetti collaterali.

Puoi leggere anche: