Come impostare una dieta mediterranea

Se sei alla ricerca di un’alimentazione che sia sana ed equilibrata, allora il consiglio che mi sento di darvi è quello di seguire la dieta mediterranea. Consigliata da tutti i nutrizionisti e dietologi è anche la dieta maggiormente adottata dagli atleti. In questo articolo andremo a vedere come impostarle per avere maggiori risultati.

Come seguire la dieta mediterranea

La dieta mediterranea si basa sulla famosa piramide alimentare, un piramide che mostra il quantitativo di sostanze nutritive che andrebbero introdotte nell’arco della giornata e in quale proporzione. Andando a vederla da vicino notiamo che alla base vi sono le vitamine, quindi frutta e verdura da assumere in maggiore quantità; salendo vi sono carboidrati, proteine ed infine i grassi che necessitano di un occhio di riguardo nella loro assunzione.

Se andiamo a tenere conto di questi fattori, costruire un’adeguata dieta che segui quella mediterranea sarà semplice:

  • Come prima cosa bisogna distribuire l’introduzione di verdura e frutta nell’arco della giornata, è consigliabile mangiare la verdura a pranzo e cena, mentre limitare la frutta alla colazione e alle merende (mattina e pomeriggio) per evitare che fermenti negli altri pasti principali.
  • I carboidrati vanno distribuiti in tutti i pasti in modo che vadano a scalare, quindi a colazione si potranno mangiare cereali o qualche fetta biscottata, a pranzo circa 70 gr di pasta (indicativamente) e a cena poco pane (meglio ancora se lo si evita).
  • Quindi andiamo a vedere le proteine, esse vanno assunte a pranzo e cena e l’ideale sarebbe variare la loro origine durante i vari pasti settimanale mangiando carne, pesce, uova e legumi e non un solo tipo tra questi.
  • Infine troviamo i grassi, questi vanno concentrati nella prima parte della giornata e in generale andrebbero limitati in quanto dannosi se presi in grandi quantità. Preferite i grassi insaturi (oli e grassi di origine vegetale) a quelli saturi (grassi di origine animale).

L’altro elemento chiave della dieta mediterranea è l’assunzione di almeno 2 l di acqua al giorno che potete introdurre come Tisane o the per aiutarvi. Questo è il punto principale in quanto l’idratazione è particolarmente importante per rimanere in salute e evitare molte patologie anche al livello metabolico.

ATTENZIONE: prendete questo esempio solo a titolo informativo, se volete iniziare una dieta vi consiglio di rivolgervi al vostro medico di fiducia.

Potrebbero anche interessarti:

Puoi leggere anche: