I quattro migliori esercizi di CrossFit da fare a casa

I quattro migliori esercizi di CrossFit da fare a casa

luglio 12, 2018 Non attivi Di Emanuela

Non hai denaro o tempo per andare in palestra ma vuoi comunque allenarti? Bene, sei nel posto giusto. In questo articolo ti mostrerò quali sono i migliori esercizi di CrossFit da fare a casa. Si tratta di esercizi specificamente progettati per la loro intensità e che puoi eseguire con successo a casa tua. Può essere un allenamento piuttosto impegnativo, quindi non scoraggiarti se all’inizio non riesci a farli bene, e ricorda che puoi sempre ridimensionarli se sei un principiante. Questi esercizi sono sono unisex, e chiunque può farli se si è disposti a lavorare sodo.

1. Murph

Il Murph è un semplice, efficace ed iconico esercizio di Crossfit. È anche uno dei più amati per la sua struttura semplice, la sua incorporazione di cardio e di esercizi per il peso corporeo. Se stai cercando di ottenere un allenamento abbastanza completo in un’ora o meno, amerai il Murph. Inizia con una corsa di 1 chilometro e mezzo, poi vai direttamente alla sbarra e cerca di fare più flessioni che puoi. Termina l’allenamento correndo per un altro chilometro e mezzo. Il Murph può essere fatto praticamente ovunque, anche in un campo completamente aperto o su una pista da corsa.

2. Helen

Helen è un ottimo modo per misurare i tuoi progressi nel Crossift poiché consiste nello svolgimento di tre round di esercizi comuni in questa disciplina. Dovrai iniziare con una corsa di 400 metri, poi sollevare dei pesi, fare le flessioni alla sbarra e ripetere un’altra volta tutto quanto. Cerca di fare più ripetizioni che puoi, devi di volta in volta cercare di superare il tuo record personale.

3. Kelly

Questo esercizio incorpora un allenamento cardiovascolare sfiancante a delle mosse davvero impegnative. Si tratta di uno degli esercizi di Crossift più esigenti, ed i neofiti come te potrebbero volerlo ridimensionare per il loro primo tentativo. Kelly ha 5 round ed inizia con una corsa di 400 metri. Dopodiché bisogna eseguire 30 salti su uno step e subito dopo lanciare contro il muro una palla di dieci chili. Non ti scoraggiare se inizialmente non riesci a terminare questo esercizio.

4. Linda

Linda è un esercizio davvero impegnativo e se sei un principiante, puoi scalare al massimo a 5 ripetizioni, ma l’obiettivo è quello di farlo in 10 ripetizioni e cercare di battere il tuo miglior record. Dovrai eseguire inizialmente 10 ripetizioni di sollevamento pesi in piedi e 10 sulla panca. Poi dovrai scalare le ripetizioni a 9, poi ad otto, poi a 7 fino ad arrivare ad una sola ripetizione. Naturalmente dovrai scegliere il peso che più si addice al tuo livello di allenamento.

Puoi leggere anche: