Esercizi con stepper per dimagrire

aprile 4, 2018 Non attivi Di Emanuela

Avete uno stepper a casa oppure vi siete da poco iscritti in palestra e volete dimagrire ad ogni costo? Ecco a voi gli esercizi con stepper per dimagrire. Gli esercizi con lo stepper possono assicurarvi un allenamento che brucia notevolmente i grassi e che aumenta il metabolismo.

La varietà degli esercizi dipende dal modello di stepper che possedete. In ogni caso 15 minuti di utilizzo forniscono un grande beneficio a prescindere dall’attrezzo che si ha.

Quanto esercizio bisogna fare con lo stepper?

Per svolgere gli esercizi con lo stepper per dimagrire è prima di tutto necessario possedere tale attrezzo. Lo stepper è un un attrezzo piccolo, economico e facile da adoperare. Può essere utilizzato anche a casa ed è perfetto per bruciare calorie e per perdere peso. Inoltre lo stepper fa si che i glutei, le anche e le cosce si tonifichino al massimo. Prima di iniziare ad allenarsi energicamente, bisogna per i primi dieci minuti impostare l’attrezzo ad intensità minima. Un buon riscaldamento prepara il vostro corpo a quello che sarà l’allenamento più intenso, prevenendo così eventuali crampi. Molte persone preferiscono eliminare dalla propria dieta 500-1000 calorie piuttosto che allenarsi con lo stepper. Io invece vi consiglio di allenarvi con questo attrezzo per almeno 150 minuti a settimana, per perdere così almeno uno o due chili (a settimana) in un modo assolutamente salutare e sicuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Esercizi con lo stepper per dimagrire

Ecco quali esercizi dovete eseguire con lo stepper per dimagrire:

  • Esercizio numero 1: come ho detto in precedenza, riscaldatevi per almeno una decina di minuti a bassa intensità. In tal modo eviterete i crampi ed eventuali infortuni. Dopodiché regolate lo stepper a resistenza bassa ruotando il quadrante che in genere si trova vicino ai pedali o ai pistoni.
  • Esercizio numero 2: alzatevi e state con entrambi i piedi sullo stepper ed iniziate ad usarlo alternando velocemente le gambe. Usando l’attrezzo in piedi si bruciano più grassi piuttosto che farlo da seduti.
  • Esercizio numero 3: usate lo step insieme ai corrimani senza però caricare il peso del vostro corpo su di essi, in quanto ridurreste il numero delle calorie bruciate.
  • Esercizio numero 4: variate il vostro allenamento con degli “sprint” frequenti ma non troppo lunghi. In questo modo coinvolgerete più muscoli e l’esercizio risulterà meno ripetitivo.
  • Esercizio numero 5: mentre vi allenate con lo stepper, aggiungete mano a mano dei manubri oppure dei pesi da polso. Questo vi aiuterà a bruciare ancora più calorie e a tonificare anche i muscoli delle braccia e delle spalle.

Vi consigliamo inoltre di combinare questi esercizi con lo stepper ad una dieta sana ed equilibrata. Inoltre prima di allenarvi consultate il vostro medico di fiducia.

Puoi leggere anche: