Come dimagrire le cosce in gravidanza

gennaio 3, 2018 Non attivi Di Chiara

Sei in gravidanza, o ne sei appena uscita, e vorresti perdere quei chiletti in più che si sono depositati su glutei e cosce, presi durante i nove mesi? Vorresti solo tornare a tonificare le gambe dopo un periodo di stop? Bene, allora continuate a leggere per sapere cosa fare per tornare in forma.

Consigli per tonificare le cosce

Durante la gravidanza è possibile mettere in atto una serie di accorgimenti che possono far si che le nostre gambe, ed in particolar modo le cosce, tornino ad essere sode e belle come prima di essere rimaste incinte. Per poterlo fare però è necessaria molta costanza e conoscenza delle tecniche migliori.

Attenzione prima di proseguire con la lettura, mi volevo raccomandare di svolgere tali esercizi solo dopo aver avuto il permesso del medico.

Alimentazione corretta durante la gravidanza

Come probabilmente ben saprete, prima di passare all’esercizio fisico, dovete adottare una corretta alimentazione. Cercate, nonostante la difficoltà dovuta al dover badare ad una nuova piccola creatura, di fare attenzione a cosa e quando mangiate in quanto l’alimentazione fa il 70% della forma fisica.

Per avere un’idea di cosa mangiare e come gestire al meglio la vostra dieta vi rimando all’articolo riguardante La dieta mediterranea.

Gli esercizi migliori per le cosce

Bene, ora parliamo dell’esercizio fisico. Se il vostro problema principale è perdere i chili in eccesso sulle cosce allora l’ideale è partire da un’attività aerobica quale corsa, scale, bicicletta o qualsiasi altro esercizio che preveda il sudare e perdere peso. Una volta persi tutti i chili in eccesso sui fianchi, allora potete passare a tonificare le zone interessate. Alcuni esercizi che vi consiglio di fare sono:

Squat, squat sumo, affondi frontali e laterali, corsa sul posto, adduttori, abduttori, ecc…

Questo è solo un’esempio degli esercizi che potete svolgere anche da casa per tornare in forma. Tenete sempre conto che siete uscite da una gravidanza e dovete occuparvi del vostro piccolo, chiedete quindi prima consiglio al vostro medico e a un personal trainer per sapere che intensità e quali esercizi svolgere. Eccedere nell’esercizio fisico può rivelarsi dannoso per voi e per il vostro bambino

E voi che esercizi consigliereste per migliorare cosce e glutei? Lasciate un commento e condividete con noi le vostre esperienze.

Puoi leggere anche: