Crema alla bava di lumaca

maggio 9, 2017 Non attivi Di Claudio

Mantenere la propria pelle sempre giovane è diventato sempre più importante ma allo stesso tempo difficile ai giorni nostri, ed un aiuto concreto può arrivarci proprio dai rimedi naturali come ad esempio le nuovissime creme alla bava di lumaca. Si tratta di creme basate su estratti naturali che aiutano a contrastare la comparsa delle rughe, l’acne, le macchie e la disidratazione della pelle, proteggendola dall’inquinamento e dalle sostanze nocive presenti nell’atmosfera delle nostre città.

Usare le creme per mantenere la pelle giovane

le creme e i rimedi a base di bava di lumacaCome ormai molti sanno usare regolarmente delle creme idratanti ed esfolianti per la pelle è diventato fondamentale, sia per le donne che per gli uomini, a causa dell’aumento dell’inquinamento atmosferico e delle sostanze nocive con le quali la nostra pelle entra in contatto ogni giorno. Le creme usate con regolarità permettono infatti sia di mantenere la nostra pelle idratata, sia di combattere eventuali problemi estetici e non come rughe, acne, infiammazioni, macchie e brutti inestetismi. Avere una pelle bella e luminosa priva di segni è diventato molto importante nella società nella quale viviamo, sempre più basata sull’aspetto esteriore e sulla visibilità.

Ovviamente per mantenere una pelle giovane è necessario partire da una buona alimentazione, evitando cotture pesanti come le fritture ed i soffritti, i cibi e le bevande ipercaloriche, ridurre le proteine animali ed il sale. Ma curare la propria alimentazione non basta ed è necessario prendersi cura quotidianamente della propria pelle, usando delle creme il più possibili naturali e prive di sostanze artificiali. Le creme naturali alla bava di lumaca si inseriscono proprio in questo contesto, aiutandoci a prenderci cura della nostra pelle grazie alle proprietà benefiche di questo prodotto offertoci direttamente dalla Natura.

Proprietà delle creme a base di bava di lumaca

Le creme a base di bava di lumaca sono presenti sul mercato da diverso tempo, ma sono diventate disponibili in Italia soltanto da pochi anni, il che fa si che siano già state ampiamente testate e sperimentate su migliaia di persone. Fondamentalmente, oggi diversi studi scientifici hanno provato come la bava delle lumache possieda diverse proprietà benefiche molto importanti, dalla rigenerazione dei tessuti, alla funzione antiossidante al contrasto della morte cellulare. Queste proprietà sono state riscontrate nella bava di diversi tipi di lumache, tra cui la più studiata è sicuramente l’Helix Aspersa, una lumaca la cui bava possiede alte percentuali di capacità rigenerative e riepitelizzanti.

In particolare la bava di questa lumaca è in grado di promuovere la generazione di nuovi strati di cellule, in modo da sostituire velocemente gli strati danneggiati dal sole, dall’invecchiamento e dagli agenti atmosferici, migliorando allo stesso tempo l’elasticità ed il tono della pelle. Oggi le creme alla bava di lumaca vengono ampiamente usate nella cosmesi naturale, anche se la loro scoperta è molto antica. Si tratta infatti di un rimedio naturale usato da secoli dai contadini contro i problemi della pelle e per favorire la cicatrizzazione delle ferite.

Tipologie di creme alla bava di lumaca in commercio

Oggi sul mercato esistono moltissime creme naturali alla bava di lumaca, tutte diverse una dall’altra, alcune delle quali specifiche per alcuni problemi come le rughe, l’acne, le macchie o la disidratazione. I prezzi vanno dai 10-15€ fino ai 50€, a seconda della qualità del prodotto, della finalità e della tipologia, dalle creme per il corpo agli shampoo, dai bagno schiuma alle creme per il viso, alle creme specifiche per problemi più gravi. È possibile comprare creme alla bava di lumaca sia nelle erboristerie che nei negozi di settore, oppure comprandole direttamente online riuscendo in molti casi a risparmiare qualcosa.

Tra le migliori marche di creme naturali alla bava di lumaca troviamo Elicina, che grazie al suo prodotto ElicinaBio 100% green, commercializza una fantastica crema a base di bava di lumaca con percentuali sopra l’80%. Anche la casa LeReel offre una crema alla bava di lumaca naturale e con alte percentuali di prodotto base, una crema clinicamente testata e provata adatta anche alle pelli più sensibili. Tra le migliori creme alla bava di lumaca non può mancare BellezzaBio con il suo set di creme BioLuma pura, crema corpo e crema viso, un prodotto 100% biologico e naturale.

Come scegliere la propria crema alla bava di lumaca

Scegliere la propria crema a base di bava di lumaca può essere difficile, a causa della vasta scelta di prodotti presenti oggi sul mercato, ma è possibile ridurre il campo con dei parametri di qualità. Ad esempio diffidate delle creme con percentuali troppo basse di bava di lumaca naturale, come il 20 o 30%, o troppo alte, come il 100%. Avere una percentuale così alta è impossibile e dannoso, e solitamente andando a vedere la composizione si scopre che in realtà una parte di essa è soltanto acqua. La quantità perfetta di bava di lumaca naturale dovrebbe essere dell’80%, ma diciamo che quantità dal 60 al 90% sono sintomo di un prodotto comunque di qualità alta.

Un altro parametro importante è che la crema scelta sia un prodotto naturale e possibilmente biologico, il che fa una grande differenza per la sua efficacia sulla nostra pelle, soprattutto per chi ha una pelle sensibile o problemi come macchie, rossori o acne. Ovviamente le creme naturali e biologiche con un’alta percentuale di estratto di bava di lumaca costano un po’ di più, ma si tratta di una spesa intelligente che vi assicurerà un risultato garantito ed il benessere della vostra pelle.

Come usare le creme alla bava di lumaca

Le creme a base di bava di lumaca devono essere usate quotidianamente, anche due volte al giorno, per un trattamento di almeno due o tre settimane per riscontrare dei benefici e dei miglioramenti. Prima di applicare la crema è necessario lavare attentamente tutta la parte interessata con un sapone detergente ed asciugare con cura, evitando di applicare la crema in zone ancora umide o bagnate.

Infine bisogna applicare la crema naturale alla bava di lumaca e massaggiare per alcuni minuti fino al suo completo assorbimento, insistendo maggiormente sui punti più difficili, come ad esempio il contorno occhi. Bisogna aggiungere che i risultati maggiori si sono riscontrati applicando la crema alla bava di lumaca la sera prima di andare a dormire, lasciando la pelle idratata e permettendo alla crema di agire a lungo.

Conclusioni

Le creme alla bava di lumaca sono dei rimedi naturali in grado di aiutarci a mantenere una pelle giovane, un prodotto nuovo ma ampiamente testato in grado di favorire la rigenerazione cellulare, idratare e combattere l’invecchiamento della pelle. Mantenere una pelle sempre giovane ed elastica senza chirurgia oggi è possibile, grazie all’uso di creme naturali e biologiche derivate dalla Natura, in grado di combattere l’insorgenza delle rughe, delle smagliature, rossori, macchie, acne e tutti gli inestetismi che affliggono la nostra pelle, minacciata dall’inquinamento e dalle cattivi abitudini.

Puoi leggere anche: